21 ottobre 2013

La ragione che mi ha fatto scegliere il Policlinico di Abano è stata l’ottima pubblicità che un caro amico mi ha fatto sulle tecniche usate dal Dr. Porreca.
Essendo io un Testimone di Geova – noti perché non accettiamo trasfusioni di sangue – ho preso subito contatti.
Già dall’inizio mi sono stupito della velocità nella risposta e poi dell’ottima organizzazione a livello burocratico.
Pertanto ringrazio il primario anestesista Dr. Giorgio Davià, il Dr. Porreca, il Dr. Cappa per la professionalità mostrata, in quanto come portatore di disturbi coronarici e ponendo peraltro il problema del sangue, mi sono sentito completamente a mio agio.
Ringrazio inoltre tutto il personale infermieristico e inservienti per la gentilezza e la competenza.
Complimenti, per merito vostro della sanità se ne può parlare bene.

Posted in testimonianze.